Giochi Scolastici Opes: proseguono gli incontri provinciali

L’impegno del Comitato Provinciale Opes Latina nasce per rafforzare le ore di educazione motoria previste dalla didattica dei vari istituti, incentivando la pratica sportiva di discipline diverse tra loro e applicandole nell’orario curricolare con allenamenti e tornei pertanto dove scuola e sport si incontrano, i Giochi Scolastici di Opes, trovano una collocazione naturale che li rende semplici, accessibili e di estrema genuinità.
Gli appuntamenti settimanali dei Giochi Scolastici hanno visto impegnati numerosi istituti scolastici della Provincia di Latina sfidarsi nelle fasi intermedie del progetto.

Partendo da lunedì 18 novembre, presso la palestra dell’IC Don Milani, sono scesi in campo gli istituti del comune di Latina nel primo appuntamento con la disciplina del Basket. Una mattinata intensa, quella che ha visto impegnati i ragazzi ed i professori dell’IC di Borgo Faiti, dell’IC Don Milani, dell’IC A.Volta e dell’IC Prampolini, dove a spezzare l’attesa della fase di riscaldamento, è stato il sorteggio iniziale eseguito con i referenti delle squadre insieme all’impeccabile terna arbitrale, che ha oltretutto diretto nelle fasi di selezione, alcuni allenamenti preparatori su richiesta dei docenti in vista dei Giochi Scolastici: al referto e tempo Luca Rizzi della Cestistica Latina, all’arbitraggio in campo, Carlo Tomasella e Roberto Gallo, della Smg Basket. La prima partita giocata sul campo della Don Milani ha visto protagonisti i padroni di casa contro la scuola di Borgo Faiti, conclusa con un 52-9 per la Don Milani, a seguire è stata la volta dell’IC Prampolini contro l’IC A.Volta, partita conclusa 39-17 per la Volta. Al termine della prima fase d’incontri ecco tornare in campo le vincitrici del primo turno Don Milani vs A.Volta, che si sono sfidate per il primo posto conquistato sul finale dalla padrona di casa grazie al 44-41 per la Don Milani, lasciando la medaglia d’argento all’IC A.Volta. Si prosegue poi con l’incontro per la conquista del terzo posto conteso dall’IC Borgo Faiti e l’IC Prampolini, gara conclusa con la vittoria della Prampolini per 23-9.
Da Latina comune si passa al sud pontino, con la fase intermedia della disciplina di Dama sia maschile che femminile, svoltasi martedì 19 novembre presso la Biblioteca Comunale di Fondi, sotto il coordinamento del Consigliere Comunale Fabrizio Macaro. La gara che ha visto impegnati gli studenti di tre istituti, l’IC Garibaldi e l’IC Amante per il comune di Fondi e l’IC Giovanni XXIII per il comune di Monte San Biagio – Lenola, ha decretato i singoli atleti che sfideranno nelle fasi finali i vincitori della zona monti e di Latina comune. I medagliati per la categoria maschile sono stati in ordine, oro per Attilio Riccardi e argento per Gioele Rambelli entrambi dell’IC Garibaldi di Fondi, bronzo per Lorenzo Mastrobattista dell’IC Giovanni XIII. Nella categoria femminile oro per Serena Soccodato dell’IC Giovanni XIII, medaglia d’argento e bronzo per Roberta Petronelli e Yasmin Bouzan dell’IC Garibaldi Fondi.
Si passa infine a mercoledì 20 novembre con il torneo triangolare di calcio a 5 per il comune di Latina, l’appuntamento, fissato nelle prime ore della mattinata, ha visto radunarsi presso il Pala Sementi del Park Hotel grazie all’ospitalità del Latina Calcio a 5, gli istituti della Don Milani, Prampolini e Borgo Faiti. Le squadre si sono sfidate in un triangolare aperto con la partita che ha visto scendere in campo l’IC Don Milani contro l’IC B.go Faiti (2-1) ; a seguire IC Prampolini contro B.go Faiti (4-5) ed infine Don Milani contro Prampolini (2-1). Al termine delle partite sono stati stilati i punteggi finali che hanno decretato vincente la Don Milani con 6 punti, seguita dall’IC di B.go Faiti con 3 punti ed infine la Prampolini con 0 punti.
“Ringrazio come sempre tutti i partecipanti e gli istituti che hanno aderito alla seconda edizione del progetto dei Giochi Scolastici – commenta Daniele Valerio presidente provinciale di Opes Latina –  Vedere la determinazione dei giovani partecipanti, il loro fare squadra e premiarli è sempre un onore perchè abbiamo riscontrato che anche chi non conquista le prime posizioni, non torna mai a casa scoraggiato, anzi con un bagaglio in più che lo avvicina allo sport, soprattutto a quelli mai praticati prima d’ora. Anche questo è un nostro obiettivo e a tal proposito – conclude – vorrei ringraziare chi ci sostiene nelle nostre iniziative, le concessionarie Autoeuropa, Autoitalia Gruppo Eco Liri, Basta Poco Pizzeria, gli Istituti Scolastici Steve Jobs, Bianchi Assicurazioni e il nostro Sponsor Sport 85″.

Appuntamento con i prossimi incontri dei “Giochi Scolastici Opes”, con la competizione di atletica “Il Più Veloce di Latina” in programma per venerdì 22 novembre presso il campo CONI di Latina e la pallavolo femminile a Fondi in programma per lunedì 25 novembre presso la palestra della Scuola di Ragioneria di Fondi.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti