Investimento ad Aprilia, le vittime sono Nelida Ciuchini e Pietro Tacconi

mortale

Sono Nelida Ciuchini e Pietro Tacconi, 82 e 86 anni, i coniugi investiti e uccisi ieri sera ad Aprilia. Erano appena tornati da Roma e avevano preso l’autobus per andare a casa. Una volta scesi dal mezzo avrebbero dovuto solo attraversare la strada per arrivare all’abitazione che si trova a pochi metri dal confine con Ardea.

In quel momento però, appena messo piede sulla carreggiata, una Mercedes nera li ha travolti sbalzandoli a diversi metri di distanza. Violento l’impatto con l’asfalto che non ha lasciato loro scampo. Gli operatori sanitari del 118 hanno tentato il possibile, ma alla fine non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti