Letture #abassavoce per famiglie e bambini. A Latina una settimana di eventi

    L'ospedale Santa Maria Goretti di Latina

    Dal 19 novembre torna a Latina la settimana “Nati per Leggere”. Si comincia lunedì alle 15.30 nel reparto Pediatria dell’ospedale Santa Maria Goretti con “La magica medicina delle storie e dei colori” a cura delle volontarie di Age – Progetto Andrea.

    Martedì 20 il progetto si sposta nello studio pediatrico del dottor Sergio Morandini con “Leggere per crescere”. Mercoledì i volontari saranno nello studio pediatrico associato Napolitano, Guglielmino, Damiano e Viozzi.

    Giovedì 22 si torna nel reparto di Pediatria al Goretti

    Venerdì 23 sarà la volta dei pediatri De Felice, Pera, Ariola e De Luca

    E sabato 24 novembre, gran finale presso le biblioteche del Comune di Latina dove alle 10 si comincia con “Storie piccine” letture #abassavoce per famiglie e bambini dai 6 ai 36 mesi.

    Alle 11 ci sarà invece “Libri in girotondo”, Letture #a bassavoce per famiglie e bambini dai tre anni.

    Anche a Latina scalo, nella biblioteca, si terrà alle 10.30 l’appuntamento con le letture #abassavoce per famiglie e bambini “Libri in girotondo”.

    Per questi ultimi, l’ingresso è libero ma è consigliata la prenotazione al fine di assicurare un incontro piacevole e fruibile per tutti i partecipanti, grandi e piccini.

    Per prenotare scrivere a ilfilobus75@gmail.com, indicando il nome dell’incontro a cui si vuole partecipare, la biblioteca in cui si svolgerà, il nome del bambino o della bambina e l’età.

    Dal 2015, il Comune di Latina ha aderito al programma nazionale www.natiperleggere.it e insieme ai volontari, coordinati dall’associazione Filobus 75, il progetto locale coinvolge, oltre alle biblioteche, anche i nidi comunali aderenti, la Asl con il Consultorio ed il centro vaccinale, i pediatri aderenti, l’Ospedale Santa Maria Goretti – reparto pediatria (con l’aiuto dell’associazione Age – Progetto Andrea).