Norma, litiga con figlia per soldi e le incendia casa: ustionato e denunciato

Litiga con la figlia per soldi e le incendia casa: denunciato 82enne in prognosi riservata per ustioni. La terribile storia è avvenuta a Norma il 6 giugno scorso, alle 4 del mattino, e oggi i carabinieri, all’esito degli accertamenti, hanno deferito alla Procura della Repubblica l’anziano di Sermoneta che, nel mentre danneggiava l’abitazione è rimasto gravemente ferito tanto da venire ricoverato presso l’ospedale Sant’Eugenio di Roma in prognosi riservata per ustioni di 3° grado.

Dovrà rispondere dei reati di danneggiamento seguito da incendio e violazione di domicilio. La lite tra padre e figlia era scaturita da futili motivi legati ad aspetti di natura economica.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti