Sezze, 17enne nei guai per ricettazione e utilizzo indebito carte di credito

carabiniere

Ragazzo di 17 anni denunciato dai carabinieri per ricettazione e utilizzo indebito carte di credito. Il giovane è finito nei guai a seguito di una perquisizione delegata dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Roma.

I militari hanno rinvenuto, occultati all’interno dell’armadio della camera letto del 17,  40,30 grammi di marijuana suddivisa in 20 dosi, nonché materiale atto confezionamento.

Nel medesimo contesto operativo, è stata rinvenuta parte della merce acquistata indebitamente mediante l’utilizzo di una carta di credito oggetto di furto denunciato il 3 luglio scorso.

Lo stupefacente nonché la refurtiva acquistata con la carta di credito sono stati sottoposti sotto sequestro.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti